I nuovi vagabondi

Il paradigma della società “post-industriale-globale” si dimostra come quello di una negazione della migrazione a tal punto di designarla come nemico pubblico, ponendo il fenomeno sullo stesso piano della criminalità e dei terrorismi, come per il “vagabondaggio foucaultiano“, che veniva designato come “matrice generale del crimine“. La storia di tutte le società è storia diContinua a leggere “I nuovi vagabondi”