(Triste) Fenomenologia del complotto

#2 POPULISMO DILAGANTE Vito Aliperta Chi rimuove o rifiuta di riconoscere nega semplicemente una realtà che è diventata ormai insopportabile, inaccettabile. Gli istinti trionfano, i complotti e le suggestioni vincono. La complessità del fenomeno è elevata, la retorica della negazione non si ferma qui: è l’apoteosi dell’inconscio che parte dalla diffidenza verso le istituzioni finoContinua a leggere “(Triste) Fenomenologia del complotto”