Recovery Plan – proposta per un’economia del benessere

#2 POPULISMO DILAGANTE Vito Aliperta Il capitalismo che conosciamo non è solo forma di organizzazione economica e sociale dettata dai propri rapporti/scambi individuali ma si identifica in una vera e propria concezione del mondo, puro paradigma interpretativo della realtà circostante, massima rappresentazione filosofica di ciò che viviamo. Un dispositivo di norme e di regole cheContinua a leggere “Recovery Plan – proposta per un’economia del benessere”

Capitalismo e libertà – le regole del gioco

L’altra sera pioveva. Una di quelle piogge bolognesi di inizio autunno che ti fanno già pensare al prossimo inverno e a quanto sarà freddo. La scelta ovvia in una serata del genere per me è stata film su Netflix, divano, vino e cena ordinata su just Eat come immagino quella di tanti altri miei coetanei,Continua a leggere “Capitalismo e libertà – le regole del gioco”

Marketing tribale – pratiche di controllo sociale

I processi di consumo sono ormai un fatto centrale nella vita delle persone: passiamo più tempo a consumare che a lavorare, ci muoviamo con i mezzi pubblici o con la nostra auto, mangiamo fuori casa, se lavoriamo in città percorriamo tipicamente strade costellate da proposte commerciali e in definitiva ogni nostra azione è una sceltaContinua a leggere “Marketing tribale – pratiche di controllo sociale”

La responsabilità sociale d’impresa come generatore di benessere

Il mondo in cui viviamo oggi, sempre più complesso e al contempo ulteriormente semplificato dalla tecnologia, ha subito un radicale cambiamento negli ultimi 50 anni: non solo a livello economico, politico e sociale ma in particolare in ambito culturale abbiamo assistito a una ridefinizione integrale del concetto di cultura; parte delle cause di questo processoContinua a leggere “La responsabilità sociale d’impresa come generatore di benessere”