Christian Löffler – Haul (feat. Mohna)


#2 POPULISMO DILAGANTE

Vito Aliperta


Malinconia e intimità. Una dicotomia sensoriale che si presenta costantemente contesa tra due poli opposti che a tratti si rincorrono e a tratti si respingono. Una dicotomia emozionale che racchiude da un lato l’impulsività frenetica del momento e dall’altra una necessità di evadere eterna ed immortale.

Una dicotomia di cui Christian Löffler ne è la genesi.

La natura profonda e segreta del producer tedesco risponde al suo lavoro di stampo delicatamente classico. E ciò che ci avvolge è la fragile malinconia che contraddistingue la necessità di creare un proprio linguaggio, che invada la mente e il cuore attraverso un flusso suggestivo di scenari immaginari.

La raffinata immediatezza sensoriale fa capolinea con un’autenticità di suoni che caratterizza la produzione elettronica dell’artista. Un’empatia musicale che ci trasporta all’interno di una riflessione interpersonale, in una leggerezza emotiva capace di cogliere la fonte di ognuno di noi.

Un’escursione solitaria, un’espressione del proprio sé che accarezza placida il nostro essere. Rassicurandoci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: